archivio storico comunale


» english

Piazzale Re Astolfo, 1
c/o Palazzo Pio
41012 Carpi (Modena)
tel. 059 649959
fax 059 649976




Home » news

NEWS

CHIUSURA SALA STUDIO FINO AL 14 GIUGNO 2020

In applicazione dell'ordinanza sindacale del 23 maggio 2020, l'Archivio Storico Comunale è chiuso al pubblico fino al 14 giugno 2020.

Per tutta la durata della chiusura della Sala studio al pubblico, sarà possibile richiedere consulenze, invio di scansioni e ricerche da remoto all’archivista referente secondo le seguenti modalità:

 

1)                  Si invitano gli utenti a consultare in via preventiva le risorse e gli strumenti di corredo messi a disposizione on-line sulla pagina istituzionale dell’Archivio Storico Comunale;

2)                  Se si intendono consultare singoli documenti o materiali specifici, per i quali si conosce la precisa segnatura e collocazione e per i quali sia consentita e possibile la riproduzione, è necessario richiedere l’invio di scansioni direttamente via mail, scrivendo all’indirizzo archivio.storico@comune.carpi.mo.it, indicando con precisione fondo, titolo e/o numero del faldone, titolo del fascicolo e/o n° della carta richiesti. Le richieste di scansione verranno evase in ordine cronologico di arrivo, per un massimo di n. 2 richieste diverse settimanali, 50 scansioni a persona, per un max di n. 1 faldoni/registri a testa. Non verranno prese in considerazioni richieste di scansione che non riportano con precisione i dati di segnatura e collocazione.

3)                  Per nuove ricerche e richieste di documentazione, è necessario scrivere una mail all’indirizzo archivio.storico@comune.carpi.mo.it, indicando motivo e argomento della ricerca, fondi da consultare e certificando eventuali situazioni di urgenza o necessità (laurea, tesi di dottorato, pubblicazione da correggere, verifiche di progetti da parte di tecnici e professionisti, materiali didattici per docenti e insegnanti, ricerche universitarie). Sarà cura dell’archivista referente procedere con la consulenza archivistica, anche a mezzo telefonico, via mail o tramite videocall con piattaforma Meet, valutando nel caso l’invio in scansione della documentazione richiesta o il rinvio della consultazione su prenotazione in sala studio. In base al calendario delle richieste e della movimentazione dei faldoni in isolamento precauzionale, ad ogni utente verrà indicato un termine temporale per la ricezione delle scansioni e/o l’espletamento della ricerca da remoto.

4)                  Le ricerche anagrafiche e genealogiche, che richiedono la consultazione contemporanea di più registri e volumi, saranno svolte unicamente a partire dall’anno 1861, su richiesta scritta dell’utente e qualora siano disponibili dati circostanziati e certi sui nominativi da cercare, per un max. di n.2 ricerche genealogiche mensili. Qualora non fossero forniti dati certi ma approssimativi, le ricerche comprenderanno la verifica sui registri di nascita/morte/matrimonio e sui ruoli matricolari dei due anni antecedenti e successivi alla data indicata, ma non verranno effettuate ricerche su cartellini individuali con nomi differenti da quelli indicati. Per le ricerche anagrafiche antecedenti al 1861, la ricerca verrà effettuata solo in caso di motivate cause di urgenza o necessità (dichiarazioni legali, certificazioni di cittadinanza, etc.).

 I pezzi movimentati per la ricerca o l’invio di scansioni saranno posti in isolamento per n. 10 giorni in un locale specifico, prima di poter essere ricollocati e riammessi alla consultazione. L’elenco dei materiali non disponibili per isolamento precauzionale è pubblicato e aggiornato settimanalmente sul sito internet dell’Archivio Storico.

 



 ELENCO DEI FALDONI TEMPORANEAMENTE NON DISPONIBILI PER ISOLAMENTO PREVENTIVO

elenco faldoni
Ultimo aggiornamento: 05/06/2020